Hits: 205

di Silvio Bini

Nell’ambito della “Setemane de culture furlane”, a cura della Società Filologica Friulana, oggi 9 maggio, a Flambro, nel cortile del Mulino Braida, con inizio alle 15, si terrà il Terzo Convegno degli scrittori dell’associazione “la bassa”. Il tema, “Riflessioni sulla società rurale della bassa friulana”, verrà proposto negli interventi delle migliori firme dell’ammirevole sodalizio culturale che, in quarant’anni di attività, ha prodotto una serie considerevole di pubblicazioni storiche, studi, catalogazioni sul territorio del Basso Friuli e del Portogruarese. Interverranno all’incontro: Giuliano Bini (“Il furlàn dal plevàn”), Roberto Tirelli (“Tirà sù glesiis”), Benvenuto Castellarin (“Religiosità e civiltà contadina del XVIII e XIX secolo nella Bassa”), Enrico Fantin (“Nuovo contributo alla storia di Latisana”), Mario Salvalaggio (“Il catapàn di Flambri”). Nello stesso ambito sono previsti gli incontri “Anatomie di une conte”, narrazione e scrittura creativa con Contecurte (anche domani in streaming ) e Populpop, laboratorio musicale con Michele Polo e Leo Virgili, online o in presenza nella sala multimediale della biblioteca Villa Dora a San Giorgio di Nogaro (14 maggio ) con la collaborazione del Comune di San Giorgio di Nogaro e del Sportèl furlàn de basse furlane.

***

Arlef, giovani YouTuber:
le adesioni entro il 12

L’Arlef – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane chiama a raccolta ragazze e ragazzi, con meno di 28 anni, che vogliano diventare YouTuber o che lo siano già! Perché? Semplice! Per selezionare un team di giovani che abbiano voglia di raccontarsi al mondo, di condividere le proprie passioni con i loro coetanei e di esprimere il proprio talento, in friulano, ma non solo. Il progetto, infatti, si rivolge anche a chi il friulano lo parla poco o non perfettamente. Una cosa che non può mancare ai candidati, però, c’è: devono avere voglia di mettersi in gioco e contribuire al lancio dell’iniziativa. Per questo progetto, infatti, l’Arlef ha in programma di creare un nuovo canale in cui le ragazze e i ragazzi possano interagire, condividere, informare, imparare, prendere ispirazione, ciascuno con il proprio e personale stile! Saranno proprio loro, gli YouTuber selezionati, a scegliere i temi da trattare, le modalità in cui farlo, a dare forma e struttura a un “luogo” tutto nuovo e in continuo divenire! Saranno loro a costruire, giorno dopo giorno, la propria avventura digitale. Candidarsi è semplice. Entrati sul sito arlef.it, scorrendo verso il basso e arrivati alla voce “gnovis” sarà sufficiente cliccare il banner dedicato: “AAA cercasi YouTuber”. Entro il 12 maggio, accedendo al  form (https://arlef.it/it/aaa-youtuber-cercasi/) sarà necessario inviare la propria breve video-presentazione (da realizzarsi anche con lo smartphone), raccontando la propria passione e il tema che si vorrebbe trattare nell’ambito del nuovo canale. Chi ha già delle esperienze come YouTuber potrà indicare anche il link al proprio canale. Per eventuali chiarimenti, i candidati potranno spedire una mail a info@sportelfurlan.eu o chiamare lo 04321743400. Perciò … Hai meno di 28 anni? Sogni di fare lo YouTuber? Oppure lo sei già? Allora il nuovo progetto Arlef fa per te. Cosa aspetti, invia la tua candidatura. Clicca qui https://bit.ly/3xzAC99 e partecipa.

—^—

In copertina, il mulino Braida a Flambro di Talmassons.

, , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento