di Gi Elle

Africa grande protagonista alla Maratonina Internazionale Città di Udine numero 20. Il Ruanda domina, infatti, la classifica della “mezza” friulana e incorona “re” uno straordinario Noel Hitimana, che stamattina ha dato spettacolo su un inedito, quanto velocissimo tracciato di gara racchiuso nel territorio udinese, con partenza da piazza I Maggio e traguardo in via Vittorio Veneto. Hitimana ha chiuso in un tempo di 1h00’37”, staccando di poco il vincitore dell’edizione 2018 della Maratonina, Moses Kipngetic Kemei, che ha a lungo dominato la gara e che si è classificato al secondo posto con un tempo di 1h00’48”; terza posizione per il keniano John Kipkoech, che ha fermato il cronometro a 1h01’54”.
Ha invece brillato la stella della keniana Winfridah Moraa Moseti nella gara femminile: primato personale per la campionessa, che ha percorso i 21.097 chilometri della mezza udinese in 1h09’07”. Seconda posizione per Risper Chebet, sempre dallo stesso Paese africano, che ha chiuso in 1h09’37”. Terza, con un tempo di 1h12’21”, l’italiana Valeria Straneo. Buono anche il risultato degli italiani Francesco Bona, ottavo con un tempo di 1h05’45”, e Abdoullah Bamoussa arrivato in nova posizione (1h06’05”).

Il terzetto femminile sul podio.

Dunque, riepilogando:

I PRIMI 10 UOMINI. Noel Hitimana (1h00’37”), Moses Kipngetic Kemei (1h00’48”), John Kipkoech (1h01’54”), Emmanuel Kipchumba Kemboi (1h01’55”), David Kipketer Kosgei  (1h02’55”), Mogos Solomon Shumay (1h03’41”), Lengen Lolkurraru (1h04’39”), Francesco Bona (1h05’45”), Abdoullah Bamoussa (1h06’05”), Fabian Angrig (1h06’14”).

LE PRIME 10 DONNE. Winfridah Moraa Moseti (1h09’07”), Risper Chebet (1h09’37”), Valeria Straneo (1h12’21”), Teresa Montrone (1h16’32”), Nikolina Sustic (1h17’34”), Neja Krsinar (1h17’41”), Erica Franzolini (1h20’20”), Francesca Tonin (1h23’04”), Maurizia Cunico (1h24′ 35″), Anna Agosto (1h28’10”).

Scende così il sipario sulla Maratonina del ventennale, con risultati anche in termini di partecipazione di assoluto rilievo. Tanto che domani ne tireremo le somme in modo più approfondito.

Ecco un’immagine della gara.

—^—

In copertina, il re della Maratonina Noel Hitimana con Moses Kipngetic Kemei e John Kipkoech.

Hits: 30

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento