Hits: 94

(g.l.) Riprendono a Trieste gli incontri dell’Associazione culturale Altamarea guidata dalla dottoressa Rina Anna Rusconi. Il primo appuntamento è fissato per domani 13 febbraio, alle 16, nella sala dello storico Caffè Tommaseo, sulle Rive accanto alla Chiesa greco-ortodossa di San Nicolò. Protagonista la giornalista e scrittrice concittadina Marina Silvestri che presenterà il suo nuovo libro “Quaranta sono i giorni”, Hammerle Editore in Trieste.


Quaranta, come i giorni della quarantena, sono infatti le riflessioni in versi che Marina Silvestri ci consegna come testimonianza di questa particolare stagione, in cui la sua generazione fortunata, cresciuta nel dopoguerra in un clima di fiducia nel futuro, di accesso alla cultura, di benessere economico e conquiste civili, è stata messa di fronte a una inaspettata cesura storica. “Ciò che colpisce – scrive nell’introduzione Fulvio Senardi – è la consapevolezza che per noi umani non vi è vita senza relazionalità”. “L’autrice sa fissare il caos – osserva poi Graziella Atzori -, la sospensione di ogni amata abitudine e certezza”. Interventi critici degli stessi Senardi e Atzori, mentre la presentazione dell’autrice sarà a cura della president Rusconi.
Marina Silvestri è laureata in Lettere moderne. Giornalista, la sua principale attività è alla Rai dove ha lavorato nei programmi regionali e nazionali della terza rete televisiva, ma anche alla radio, occupandosi pure di saggistica e divulgazione scientifica.
Ricordiamo che i posti a sedere sono limitati nel rispetto delle vigenti regole.

Rina Anna Rusconi

ASSOCIAZIONE ALTA-MAREA
www.altamareatrieste.eu
rinaanna.rusconi@gmail.com
cell. 347.2112218

—^—

In copertina, la giornalista e scrittrice triestina Marina Silvestri.

(Foto RTV 4D – RTV SLO)

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento