Hits: 100

(g.l.) Udine è una città piccola, indubbiamente. Ma con tante cose belle da scoprire. Proprio per questo sono state programmate due visite guidate, da parte di Itineraria Fvg e della Proloco cittadina, ad angoli caratteristici e ricchi di memorie storiche e artistiche.
Si comincia domani, giovedì. A cura di Itineraria, l’attivissima associazione guidata da Maria Paola Frattolin, si partirà alle 18.30 da piazza Duomo per andare verso piazza San Cristoforo in fondo a Mercatovecchio e a riva Bartolini. Titolo dell’uscita: “Statue, presenze parlanti in un’aula a cielo aperto”, come dire Storie e vicende della città di Udine narrate dalle scultura. Prenotazione obbligatoria al numero 347.2522221, itineraria@itinerariafvg.it; per ulteriori informazioni www.itinerariafvg.it
Venerdì, invece, proseguono le visite guidate della Proloco Città di Udine, condotte dalle professioniste della Federagit Fvg, in collaborazione con Confesercenti, nell’ambito del programma Tre borghi sotto le stelle: con una durata di circa un’ora e mezza, sono gratuite ma con prenotazione obbligatoria (chiamando l’800387670). Dopo Torre Aquileia, la scorsa settimana, dalle 18 si andrà alla scoperta della Torre di San Bartolomeo, meglio nota come “Porta Manin”, sulla cui facciata è dipinta, fra gli stemmi nobiliari, l’aquila nera in campo giallo del Sacro Romano Impero. Terminata la visita guidata all’edificio fortificato si proseguirà, a passeggio, lungo la via, per ammirare Palazzo Mantica (sede della Società Filologica Friulana) e non solo. Il 30 luglio, invece, si andrà in Duomo, tra le opere di Gianbattista Tiepolo e gli altri gioielli custoditi nella Cattedrale.

Mercatovecchio e San Cristoforo.

.

—^—

In copertina, ecco l’antica Torre di San Bartolomeo a Porta Manin.

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento