Visits: 49

(g.l.) Nuova importante fatica letteraria per Emanuele Franz, il filosofo di Moggio Udinese che recentemente è stato al centro di clamorose e singolari iniziative di protesta. Nell’ambito del ciclo di incontri in biblioteca dal tema “Eresie… e dintorni” oggi a Plaino, organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Pagnacco, e diretto dallo scrittore Roberto Iacovissi, alle ore 18, avrà luogo infatti la prima presentazione assoluta del libro “Umiliazione. Storia della mortificazione della mistica cristiana dal medioevo ai giorni nostri” (Audax edizioni, 2021), con introduzione dell’arcivescovo di Udine, Andrea Bruno Mazzocato. Dialogherà con l’autore Tobias Fior, autore della prefazione al testo.
Il libro del filosofo friulano nasce da un impegnativo lavoro di ricerca storica che copre un arco di tempo di mille anni, all’interno del quale si presenta la storia delle pratiche utilizzate dai santi e dai mistici per l’espropriazione dell’amor proprio e pervenire così alla rivelazione divina. Un mezzo che nell’età contemporanea è sepolto e dimenticato. Nei giorni scorsi, invece, la presidente del Club per l’Unesco di Udine, Renata Capria D’Aronco, aveva presentato nel capoluogo friulano un altro libro dell’intellettuale moggese dedicato alla “metafisica dell’albero” che riguarda la storia, il simbolo, la mitologia e l’allegoria del mondo vegetale.
Ma dicevamo delle proteste di Emanuele Franz. Nelle scorse settimane, aveva suscitato notevole scalpore in regione, ma anche a livello nazionale, la sua decisione di farsi “murare” vivo. Convinto che farsi segregare, come era in uso nell’età medioevale, fosse un esempio necessario per invitare l’umanità a una unità senza divisioni, Franz si era dunque fatto “rinchiudere” con malta mattoni in un angusto spazio di appena un metro e mezzo per due, senza alcuna possibilità di uscire. «I muri dividono lo spazio, ma non il cuore», ripete al riguardo il filosofo friulano. La scorsa estate, invece, Franz era andato a vivere in un bidone dell’immondizia per invitare alla riflessione sulla caducità della vita. All’incontro odierno, l’ingresso è libero e rivolto a tutti.

—^—

In copertina, il filosofo Emanuele Franz con il suo libro che presenterà oggi a Plaino.

***

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com