di Lant Ator

Quella che si celebra oggi è la 52a Giornata mondiale della Pace. E questo sentimento di serena convivenza fra i popoli è anche il messaggio che proviene dalla tradizionale Fiaccolata che ogni giorno di Capodanno, da 46 anni, scende dal Monte Lussari, sopra Tarvisio, da quel celebre Santuario simbolo di amicizia e fratellanza, nel quale si ritrovano da sempre i fedeli di  cultura latina, e quindi friulana e italiana, tedesca e slava. Vediamo allora, con l’aiuto di Turismo Fvg,  come si svolgerà la suggestiva manifestazione che, grazie anche la giornata favorevole, non mancherà di richiamare un foltissimo pubblico dall’Italia, ma appunto anche dalle confinanti Austria e dalla Slovenia.

Ecco la discesa della Fiaccolata. 

Innanzitutto, cominciamo col dire che fino alle 21 sono state chiuse al traffico automobilistico le vie di Camporosso, la località punto di arrivo dei partecipanti alla Fiaccolata, la più lunga delle Alpi e che vedrà scendere sulla pista di Prampero ben 250 sciatori in abiti tradizionali. In mattinata, apertura della tensostruttura con cucina piatti tipici e bar fornito, mentre dalle 14 mostra mercato in centro e animazione nello stesso tendone con Radio Punto Zero. Dalla stessa ora e fino al calare della sera si potrà provare l’emozione di salire su un hovercaft, previa prenotazione, in presenza del vicecampione del mondo. Quindi, alle 14.30, concerto dell’Accademia Lirica di Santa Croce di Trieste nel santuario del monte Lussari. Dalle 15 giro in slitta trainata da cavalli lungo le vie di Camporosso a cura dell’agriturismo Prati Oitzinger e alle 16.30 mini-fiaccolata dei bambini con partenza dalla chiesa parrocchiale, lungo via Duchessa d’Aosta, via Montenero e via Valcanale con arrivo al campo sportivo di Camporosso.

Alle 18 partenza, invece, della 46a Fiaccolata del monte Lussari. Che poi arriverà alle 19 in viale Stazione fra luci e canti accompagnati con la musica dal vivo dei Doganirs nella tensostruttura vicino al fuoco delle fiaccole, con vin brûlé edizione speciale Fiaccolata, birra, enogastronomia e tanta allegria. A seguire fuochi d’artificio. Per l’occasione la Telecabina del monte Lussari rimarrà aperta fino alle 18.
La bella manifestazione è stata organizzata da Us Camporosso. Per ulteriori informazioni uscamporosso@libero.it

La bella valle di Camporosso.

—^—

In copertina, il Santuario del Lussari.

(Foto Turismo Fvg e Wikipedia)

—^—

< N.d.R. Seguiteci su Twitter https:/twitter.com/FriulivgC – @FriulivgC >

Hits: 33

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento