Hits: 129

(g.l.) Ultima settimana in cui il Friuli Venezia Giulia propone due incontri ravvicinati dedicati al vino e alla letteratura. Infatti, mentre continua – anzi è entrato nel vivo – l’appuntamento del giovedì di Lignano, è giunto invece al termine quello proposto all’Abbazia di Rosazzo nell’ambito del “viaggio della carta geografica di Livio Felluga”, che venerdì prosssimo vivrà la sua ultima puntata.

LIGNANO – Domani 8 luglio, alle 18.30, al Palapineta nel Parco del Mare, protagonista agli Incontri con l’autore e con il vino Tiziana Ferrario, che presenta “Uomini, è ora di giocare senza falli!” (Chiarelettere). Un libro ficcante e provocatorio sugli uomini, per smascherare con affilata ironia le loro contraddizioni e i loro atteggiamenti maschilisti, sia privati che pubblici. Le tipologie di maschilismo, infatti, sono molteplici: c’è il maschilista inconsapevole che non si rende conto di esserlo, quello silente che preferisce cambiare discorso, l’infastidito che trova le donne esagerate nelle loro rivendicazioni e l’indifferente a cui proprio non importa nulla. La Ferrario da un lato raccoglie e racconta queste tipologie in un catalogo illuminante, dall’altro elabora liste e questionari per riconoscere il maschilista nei vari ambiti della società, dall’ufficio alla famiglia, dallo sport al mondo della scienza e dello spettacolo. Il testo, fotografia della società in cui viviamo (patriarcale e maschilista in ogni suo ambito), è arricchito da lettere che l’autrice rivolge ad alcuni protagonisti del mondo dello spettacolo e dell’informazione, ma lancia anche uno sguardo al futuro grazie al contributo inedito di quelli che l’autrice chiama “uomini nuovi”, uomini che hanno girato le spalle al modello machista: Roberto Vecchioni, Riccardo Iacona, Matteo Bussola, Federico Taddia, Frans Timmermans e molti altri di cui Tiziana Ferrario ha raccolto la testimonianza. C’è, infine, spazio per un intervento diretto di lettori e lettrici sul libro stesso, con la possibilità di compilarlo in alcune parti con la propria esperienza, come un diario di bordo nel viaggio verso la parità di genere. Un volume da leggere, da usare e da sfogliare insieme per capire dove si annida – e come sconfiggere – il maschilismo quotidiano.
Per l’incontro con Tiziana Ferrario, l’azienda agricola Bracco di Cormons proporrà in degustazione Ultimo, un Friulano 2019 Doc Friuli Isonzo – Rive Alte. Un vino giallo paglierino carico di buona lucentezza, intenso e fresco, fruttato e varietale con sfumature vegetali, dalla gamma aromatica ampia. In bocca risulta elegante, secco e caldo. Si distingue per l’ottima sapidità e la buona concentrazione. È persistente, con il tipico retrogusto di mandorla integrato da una piacevole sensazione di erbe e note minerali legate al territorio. All’interno del Palapineta, ci sarà un corner allestito da Librerie Coop per poter acquistare le copie di “Uomini, è ora di giocare senza falli!” con la possibilità di farsele firmare dall’autrice.

Lignano Pineta.

MANZANO – Venerdì 9 luglio ultimo appuntamento con “I Colloqui dell’Abbazia. Il viaggio della carta geografica di Livio Felluga” nel mistico e suggestivo complesso monastico circondato dai vigneti storici sulle omonime colline. La rassegna d’autore, giunta alla quarta stagione, mantiene saldo il filo conduttore del viaggio fisico e ideale attraverso le narrazioni, le immagini, le conversazioni dei protagonisti siano essi scrittori, scienziati, giornalisti, storici o semplicemente uomini e donne le cui esperienze personali sono state parte della grande Storia. Così, dopodomani si viaggerà alla scoperta delle bellezze del Paese con “Arezzo, una guida” di Roberto Rossi e Cristina Cristofoli, editore Odòs Libreria. Ospiti gli autori ed Elena Commessatti, direttore editoriale della collana Incentro.
La rassegna è nata e cresciuta grazie alla sinergia fra la Fondazione Abbazia di Rosazzo e l’azienda Livio Felluga che dal 1956 ha come etichetta l’inconfondibile “carta geografica” a significare il forte legame fra il vino e il suo territorio di vocazione. Come per le passate edizioni, la rassegna è curata dalla giornalista Margherita Reguitti, moderatrice degli incontri, e da Elda Felluga. L’incontro, che si terrà nel rispetto delle disposizioni di sicurezza anti Covid-19, inizierà alle 18. Obbligatoria la prenotazione all’indirizzo fondazione@abbaziadirosazzo.it, fino a esaurimento dei posti disponibili.
La rassegna è realizzata grazie alla Fondazione Abbazia di Rosazzo, Livio Felluga, Vigne Museum associazione culturale e il Comune di Manzano.
Informazioni sui siti: www.abbaziadirosazzo.it e www.liviofelluga.it

La storica etichetta.

—^—

In copertina, la giornalista e scrittrice Tiziana Ferrario attesa a Lignano.

 

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento