di Lant Ator

Ma quanti appuntamenti per il “ponte” del 1° Maggio a Casarsa della Delizia! Prosegue infatti la 71ma Sagra del Vino con tante proposte proprio in questi tre giorni, per poi lanciarsi nell’ultimo grande fine settimana della rassegna enologica ne cuore delle Grave del Friuli che si concluderà lunedì 6. Ecco, dunque, un rapido giro d’orizzonte sulle principali iniziative in calendario.

SPUMANTI DA SCOPRIRE – Dopo l’apertura di questa sera 29 aprile, luna park, chioschi, mostre e fiera espositiva torneranno a essere attivi da domani 30, alle 18. Aperta anche l’Enoteca di “Filari di Bolle”, ospitata nel giardino di palazzo Burovich de Zmajevich, dove saranno proposti dalla Pro Casarsa della Delizia in collaborazione con l’Ais Fvg i migliori spumanti della regione (domenica scorsa abbiamo pubblicato i nomi delle aziende premiate). Inoltre, sempre il 30 aprile, alle 19, training guidato con i sommelier alla scoperta delle bollicine.

SAPORI IMPERDIBILI – Sette i chioschi enogastronomici gestiti da altrettante associazioni locali, che autofinanziano le proprie attività annuali attraverso questo servizio: Corale Casarsese, Lenza Delizia, Libertas Casarsa, Vecchie Glorie, Il Disegno 2.0, Sas Casarsa e Polisportiva Basket Casarsa. Inoltre, le giornate speciali De Gustibus permetteranno di dedicarsi a particolari piatti nei chioschi spaziando anche su sapori extraregionali: prossimi appuntamenti con la Paella (chiosco Corale Casarsese il 1° e 4 maggio). Inoltre, da segnalare che oggi al chiosco Vecchie Glorie, in collaborazione con la Corale Casarsese, si terrà una serata speciale di De Gustibus con il professor Marcelli e l’Osteria Rosa (su prenotazione). E, a grande richiesta, tornerà il 30 aprile anche il panino gourmet Kebab furlan al chiosco Asd Polisportiva Basket, in collaborazione con Carlo Piasentin del ristorante Novecento all’Isola.

LOCALI APERTI – Festa pure nei locali cittadini: il 30 aprile la Festa Jagermeister – Night of star con Dj Simon Adams e Open party con DJ Alex G e Voice Luca Bacardi al Punto d’Ombra e sempre alle 18 la Festa Jagermeister con Dani Dm Dj allo Zeb Cafè. Sempre il 30 aprile dalle 23 Festa i ti pais di mancul con Dj Nostri A. al bar agli Amici. Il 1° maggio allo Zeb Cafè Festa Campari Night (alle 18) e (alle 17) al Punto d’Ombra Back to the sound con Dj Alex e Mr Kris Dj.

ALIMENTAZIONE – Invece Saporè e Farmacia Cristofoli oggie (alle 18 A tavola con il diabete) e il 30 aprile (17.30 Sei sicuro di quello che mangi?) propongono dei momenti informativi sull’alimentazione aperti a tutti.

MUSICA PER TUTTI – Per la musica interessanti concerti. Domani, alle 21.30, in modalità itinerante si esibirà una travolgente street band, i Techno Vikings, mentre alle 21.30 sul palco di piazza Cavour l’omaggio a De Andrè con gli Emfaber Band e la partecipazione straordinaria de I Papu. Tutto gratuito. Sempre domani, alle 20.45, al teatro Pasolini ritorna l’immancabile appuntamento con Concerto cuore alpino “100 anni di storia e di esempi” con la Banda di Bagnarola e il Coro Montecavallo a cura del gruppo Ana di Casarsa-San Giovanni, ad ingresso libero. Sempre il 30 aprile, alle 19, lungo le vie del paese, la sfilata della Banda di Bagnarola. Mercoledì 1 maggio, alle 20, direttamente da da Italia’s Got Talent e Radio/Tv Sorriso, lo spettacolo tra cabaret e musica de I FrancoFabrica.

MERCATINI E MESTIERI – Il tradizionale mercatino Arti, Sapori, Mestieri e Creatività avrà luogo mercoledì e domenica, dalle 10 per tutta la giornata, lungo le vie Menotti, Risorgimento, Valvasone e Udine in contemporanea con Antichi Mestieri, l’arte della scultura del legno e dell’intreccio che si terrà nella splendida location del giardino municipale. Il 1° maggio inoltre, dalle 11 per tutta la giornata, sempre nel giardino di Palazzo Burovich, giochi in legno: 100 metri in cui sfidarsi, creare e condividere a cura dell’associazione Modellismo Salgareda.

ARTISTI DI STRADA – Il fuoco e le atmosfere esotiche arriveranno alla Sagra del Vino il 1° maggio. Alle 15.30 e alle 17.30 nell’area antistantepPalazzo Burovich arriva Circo Puntino con i virtuosismi su Ruota Tedesca acrobatica, improbabili misurazioni e giocoleria infuocata. Poi alle 16.30, sempre nell’area antistante Burovich, Geracircus, intratterrà i bambini con uno spettacolo di giocoleria con palline e cerchi, poi camminerà su una corda tenuta in tensione da otto volontarie e anche qui dovrà tenere in equilibrio oggetti infuocati. Alle 17 nell’area spettacoli Vini La Delizia e poi alle 19.30, nell’area antistante Burovich, ci si potrà immergere in un’atmosfera esotica con lo spettacolo di Rakesh Lord of the full moon diviso tra fachirismo, mangiafuoco, il suono del didgeridoo. Una prova fisica e di forza mentale molto suggestiva.

Il teatro di strada torna a Casarsa.

LE MOSTRE – Sette le mostre da visitare: “Inafferrabile, lo sguardo di Pier Paolo Pasolini” a Casa Colussi Pasolini, “Persone e personaggi di Casarsa” nel negozio Arman, “Privata_mente” studio Il Glifo, “Segni sonorità sfumature dal mondo” a Casa Piccoli, personale di Marco Guccini in piazza Italia, Wilfred Kappa al chiosco Il Disegno e “Il Vivao dimenticato” nella sala consiliare.

DI CORSA E CAMMINANDO – Di corsa in una paesaggio costellato da vigneti, dai quali nascono le rinomate bollicine degli spumanti Naonis La Delizia a partire dalla sempre più richiesta cuvée Jadér: torna il 1° maggio 2019 a Casarsa della Delizia (Friuli Venezia Giulia) il Running tra le vigne, gara competitiva su strada che per la sua undicesima edizione è abbinata al 1° trofeo Jadér Naonis che celebra il citato spumante casarsese di successo. La prova è valida come tappa della Coppa Provincia di Pordenone di podismo, alla quale si sono iscritti già oltre 550 atleti pronti ad affrontare i 10 km di percorso che toccheranno anche il vicino comune di Valvasone Arzene. Ma di podisti per quel giorno ne sono attesi molti di più visto che in contemporanea, con partenza alle 9 da piazza Cavour dietro agli agonisti, si svolgerà la 47ma Marcia del Vino aperta a tutti su due percorsi immersi nelle strade di campagna da 6,5 e 13 chilometri. Il tutto all’interno della 71ma sagra del vino di Casarsa della Delizia, grande festa dell’enogastronomia regionale nei cui chioschi, al termine della competizione, tutti potranno rifocillarsi.

A TUTTO SPORT – Per gli amanti della bicicletta: il 1° maggio non solo Marcia del Vino e Running tra le Vigne, ma anche 38° Raduno Ciclosportivo Città di Casarsa della Delizia – “Memorial E. Pillon – N. Flaborea – E. Lenarduzzi”. Si tratta di una manifestazione non competitiva ad andatura controllata riservata alle categorie ciclosportivi e cicloamatori della Fci ed enti della consulta nazionale e regionale in regola con il tesseramento 2019. Partenza ore 8.30 da Piazza Italia con trasferimento da via Molino a Casarsa. Per gli amanti del tennis: il 1° maggio alle 16 in piazzale Bernini la Finale 1° Torneo di Tennis “Friulovest Banca” 4a categoria femminile Fit.

FIERA ESPOSITIVA – Fin dalla sua prima edizione la Sagra del Vino è un importante momento di confronto anche per il mondo economico: nell’area della cantina La Delizia anche quest’anno una ricca area espositiva con 27 aziende che proporranno le loro novità, non solo in campo agricolo ma anche per la casa e altri settori.

EVENTI 2 MAGGIO – Per gli amanti dei giochi con le carte: il 2 maggio alle 19.30, al chiosco parrocchiale dell’associazione Il Disegno “Carico o Briscola”, torneo di briscola aperto a tutti e alle 20.30 al ristorante Al Posta, il 3° Torneo di Burraco, gruppo Amici del Burraco della Pro Casarsa della Delizia e Federazione Gioco Burraco. Il ricavato della serata sarà devoluto al Cro di Aviano e al LaLuna Onlus. Inoltre, sempre il 2 maggio Ragazzinfesta con biglietti ai più giovani offerti dai gestori del luna park e In strada con gli artisti, animazione a cura del Progetto Giovani di Casarsa della Delizia e Team Smile in Piazza Italia. Saporè e Farmacia Cristofoli proporranno l’incontro alle 17.30 su Olio&Spezie.

La Sagra del Vino è organizzata da Comune e Pro Casarsa insieme con i Viticoltori Friulani La Delizia e in collaborazione con Regione, PromoTurismoFvg, Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia. Main sponsor Friulovest Banca, Coop Casarsa, Ambiente Servizi. Patrocinata da Associazione nazionale Città del Vino, Confcooperative Pordenone, Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia, Consorzio Pro Loco del Sanvitese e Sil. La Sagra del Vino gode del riconoscimento di Ecofesta” per la sua attenzione all’ambiente.

Gli asparagi e tante altre buone cose invitano al mercatino. 

—^—

In copertina, spumanti protagonisti all’Enoteca “Filari di Bolle”.

Hits: 77

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento