Hits: 220

(g.l.) Nel Rojale sono in arrivo due appuntamenti molto invitanti nei prossimi fine settimana. Ed esattamente a Zompitta, il paese più a nord attraversato dal primo tratto della roggia che nasce dalle limpide acque del Torre ed è dominato dal bel campanile con l’Angelo segnavento che ricorda quello, più maestoso e dorato, del Castello di Udine, simbolo del Friuli storico.

La Roggia di Udine.


Si comincerà sabato prossimo, 24 luglio, con “Un ponte per il Tamil”, evento a scopo benefico a sostegno della Sathya School in India. Nel parco festeggiamenti, realizzato negli anni Ottanta proprio in riva al torrente, organizzata dalla Pro Rojale guidata da Paola Miconi, ci sarà una cena indiana con intrattenimento a sorpresa, solo su prenotazione in ossequio alle norme anti-Covid e anche per asporto. Ma dalle cinque del pomeriggio, saranno aperti numerosi stand con varie attrazioni culturali proprio della regione del Tamil Nadu. Per la cena, verificare se ci sono ancora posti disponibili, telefonando alla stessa Pro Loco (349.4244611) o agli Amici di Zompitta (328.2548375) oppure rivolgendosi alla Vetrina del Rojale a Remugnano. L’organizzazione ricorda però che, in caso di maltempo, la manifestazione verrà annullata.
Sabato 31 luglio, nello stesso luogo, ci sarà invece il sicuramente gradito ritorno della ormai tradizionale “Fieste in te Tôr cul cunin e la bionde”, come dire che in riva al Torre si potrà degustare, assieme a una spumeggiante birra, un ottimo coniglio in “porchetta”, caldo e freddo, oltre a fritto anche per asporto e solo su prenotazione ai numeri già indicati. Intrattenimento musicale con Le Origini. In entrambe le serate funzionerà un fornitissimo chiosco con bevande e gustosi panini.

—^—

In copertina, l’Angelo segnavento del campanile simbolo di Zompitta.

, , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com

Lascia un commento