Views: 16

Fvg Orchestra non si ferma e dà appuntamento agli amanti della musica per venerdì 17 maggio, alle 20.45, al Teatro di Tavagnacco con un’appendice della stagione della Fondazione Bon e il concerto “Adios Nonino”, un omaggio ad Astor Piazzolla. Protagonista, oltre alla Sinfonica regionale con il direttore Paolo Paroni,  il bandoneista Fabio Furia, tutti impegnati nel Concerto per bandoneon e orchestra di Piazzolla e nella celebre Adios Nonino, sempre del famoso musicista argentino. Il concerto si concluderà con Appalanin Spring di Aaron Copland, compositore americano che farà volare il pubblico con la fantasia nei bellissimi paesaggi d’Oltreoceano.
Fvg Orchestra è poi impegnata nella fase finale delle audizioni indette per dare la possibilità ai giovani musicisti di farsi ascoltare e di essere poi chiamati in caso di sostituzioni o di concerti particolarmente importanti che necessitano un organico maggiore. Le iscrizioni alle audizioni sono state numerosissime e al di là di ogni previsione, costringendo la commissione (composta dal direttore artistico Claudio Mansutti, dal direttore Paroni e da una parte dei musicisti) ad un attento e intenso lavoro: 21 cornisti, 63 clarinettisti, 108 flautisti, 19 oboisti, 27 violoncellisti, 13 contrabbassisti, 20 violisti e 31 violinisti provenienti da tutta Italia, ma anche da Slovenia e Austria.
«Si tratta di un segno importante che attesta come la Fvg Orchestra sia ormai conosciuta e stia diventando un punto di riferimento musicale non solo per la nostra regione – commenta Mansutti -. Il livello dei candidati è davvero alto e ha soddisfatto la commissione, denotando quanta fame di musica ci sia nei giovani».

—^—

In copertina e all’interno Fvg Orchestra che venerdì suonerà a Tavagnacco.

, , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com