Visits: 18

(g.l.) Un altro giovanissimo violinista “dialogherà” a Trieste con la Nuova orchestra Ferruccio Busoni. Infatti, dopo il grande successo riscosso dal concerto di domenica scorsa con il vincitore del Premio Paganini, dopodomani, 14 gennaio, alle ore 11, nell’auditorium Marco Sofianopulo del Museo Revoltella, si terrà il dodicesimo appuntamento della XXIII edizione delle Mattinate e Serate Musicali Internazionali 2023-2024 e nell’occasione la formazione cameristica diretta da Massimo Belli ospiterà un altro straordinario violinista, l’altoatesino Julian Kainrath, insignito del premio Icma (International Classical Music Awards) come Discovery Award 2022 assegnato dall’Associazione dei critici europei.
Il programma del concerto intitolato “Virtuosità e follia” comprenderà pagine di grande fascino e complessità esecutiva come il Trillo del Diavolo di Giuseppe Tartini, la famosa Ciaccona di Tomaso Antonio Vitali, la Follia di Francesco Geminiani e il Concerto opera III n.11 di Antonio Vivaldi.
Nato nel 2005 a Merano, Julian Kainrath a soli 12 anni ha superato la selezione per l’ammissione all’Università delle Belle Arti di Graz. Ha quindi debuttato con orchestra all’età di dieci anni, mentre già a nove aveva vinto il primo premio della sua categoria al Concorso nazionale Prima la Musica in Austria. Appena undicenne ha suonato a Kiev con la National Symphony Orchestra of Ukraine e in Bolivia con l’Orchestra Filarmonica Nacional. Tra i dodici e tredici anni si è esibito in concerti in Austria, Francia e Italia. Nel 2020 ha fatto parte della nuova rassegna in streaming proposta dal Konzerthaus di Vienna, eseguendo una sonata di Ludwig van Beethoven per commemorarne il 250° anniversario della nascita, con il noto pianista Till Fellner, con il quale subito dopo si è esibito in un intero recital. Nello stesso anno, il diciottenne altoatesino ha suonato i concerti di Bach con la Streicherakademie di Bolzano e si è esibito a Graz nell’ambito del Festival Arsonore. Da due anni partecipa ai corsi estivi dell’Accademia Chigiana tenuti dal violinista Ilya Gringolts. Nel 2021 si è esibito con il maestro Gringolts nella rassegna dei concerti della Chigiana. Numerosi i riconoscimenti ottenuti durante la sua giovanissima carriera.
Ricordiamo che le Mattinate Musicali Internazionali sono organizzate dalla Nuova orchestra Ferruccio Busoni in collaborazione con il Comune di Trieste, e il contributo del Ministero della Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo Fvg e Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali. Sono nate nel 2001 da un’idea dello stesso maestro Belli e del compositore triestino Marco Sofianopulo.

Prevendita dei biglietti per il concerto delle Mattinate Musicali Internazionali presso Ticket Point
Galleria Rossoni, Corso Italia, 9 – Trieste – (orario dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19 anche oggi e domani).
Costo del biglietto: intero 15 euro + D.P.
Ridotto: (under 26 e over 65) 12 euro + D.P.
Abbonamenti: carnet 9 concerti 90 euro + D.P., carnet da 5 concerti 55 euro + D.P.
Vendita on-line https://biglietteria.ticketpoint-trieste.it
I possessori del biglietto di ogni singolo concerto avranno diritto all’ingresso gratuito al Civico Museo Revoltella Galleria di Arte Moderna, limitatamente alla giornata di svolgimento del concerto stesso.
Informazioni:
info@orchestrabusoni.it

—^—

In copertina, il giovanissimo violinista Julian Kainrath che domenica suonerà a Trieste.

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com