Visits: 7

Sarà la Sala consiliare dell’ex municipio di Forni di Sopra, in piazza del Comune 2, a ospitare – in anteprima nazionale – oggi, alle 17, la presentazione del volume “Controstoria dell’alpinismo”, di Andrea Zannini, edito da Laterza-Cai e da pochi giorni nelle librerie. L’autore dialogherà con Paola Cosolo Marangon, consigliere della sezione Cai di Forni di Sopra. L’incontro, a ingresso libero, rappresenta uno dei primi frutti della collaborazione tra Leggimontagna e vicino/lontano mont.

Andrea Zannini

Luca d’Agostino

Andrea Zannini, docente di Storia dell’Europa all’Università di Udine e appassionato alpinista, ripercorre senza schemi precostituiti la storia dei primi passi dell’alpinismo e ne rovescia la narrazione tradizionale che vuole che siano stati alcuni illuminati e abbienti cittadini ad aprire le prime vie verso le vette delle Alpi che fino a quel momento non avevano attratto nessuno, ma, anzi, avevano provocato paura e allontanamento. Da un’attenta e puntigliosa analisi storica, Zannini trae la convinzione e fornisce le prove che, invece, siano stati proprio i montanari a provare e poi a diffondere la passione per le vette e per la frequentazione delle terre alte.
Il successivo appuntamento a cura di Leggimontagna e vicino/lontano mont è fissato per sabato 20 aprile, alle 17.30, alla Biblioteca Guarneriana di San Daniele, per l’incontro “Dante Alighieri, della montagna e della lingua volgare” con Gianpaolo Carbonetto e Angelo Floramo.

, , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com