Visits: 19

(g.l.) Nuovo appuntamento con “Trieste mosaico di culture” primavera-autunno, come dire un percorso turistico-culturale con visite guidate, arte, storia, musica, letteratura. Il tour cittadino organizzato dall’Associazione culturale Altamarea in collaborazione con Nord Est Guide Aps, dal titolo I percorsi dell’anima, sabato prossimo sarà dedicato alla comunità slovena di Trieste con una visita guidata attraverso i luoghi e le storie che la raccontano.

L’hotel Balkan dato alle fiamme.

La storia, l’arte, la letteratura degli sloveni di Trieste, una passeggiata attraverso i luoghi e i personaggi simbolo della loro cultura, da Primož Trubar a Srečko Kosovel, da Vladimir Bartol a Boris Pahor… tra attualità e tradizioni secolari con una immancabile sosta a Palazzo Kallister e all’ex Hotel Balkan/ Narodni Dom, che ricorda la Casa del popolo dato alle fiamme dai fascisti il 13 luglio 1920. Un percorso che va da Piazza Unità d’Italia, Piazza della Borsa, Ponterosso e non solo fino a Piazza Oberdan, lungo le vie tracciate dai secoli dove il racconto si trasforma in immagini di palazzi imponenti, abiti tradizionali, piatti saporiti tipici del Carso transfrontaliero, usi e costumi, romanzo e poesia con qualche interessante accenno di filologia slava e della lingua slovena. Letture tratte dalle raccolte poetiche di Srečko Kosovel, Marko Kravos e Aleksij Pregarc a cura di Rina Anna Rusconi, presidente di Altamarea. Commento musicale con melodie slovene del maestro Aljoša Saxida con la presenza di abiti tipicamente sloveni indossati da Taddea Druscovich.
Ritrovo: ore 15.45 in piazza Unità d‘Italia, Fontana dei Quattro Continenti con inizio della visita alle 16 con la guida della regione Fvg Malina Tedeschi. Prezzi: 10 euro interi; 5 dai 12 anni ai 18; gratis minori di 12. È richiesta la prenotazione: Whatsapp cellulare 347.21.12.218, e-mail: rinaanna.rusconi@gmail.com, www.altamareatrieste.eu
Da ricordare, infine, che in questo mese di marzo ricomincia, con un calendario in via di definizione, anche la rassegna “Trieste incroci letterari. Viaggio nell’anima multiculturale della città”, ideato dalla Libreria Ubik. La sinergia delle due iniziative culturali permette di alternare presentazioni di libri a cura della Ubik, incontri in libreria sulla storia delle comunità a Trieste, organizzati insieme, e visite guidate tra cui visite museali, itinerari insoliti e a tema e molto altro ancora il tutto delineato dalla dottoressa Rusconi. Un insieme di proposte che accompagna il pubblico in un viaggio ideale alla scoperta, appunto, della cultura multiforme del capoluogo regionale.
Ecco, pertanto, due appuntamenti in Libreria Ubik: giovedì 21 marzo, ore 18, “Leggi un libro, conosci un autore sloveno”, a cura di Marco Menato ed Elena Cerkvenič. Sabato 23 marzo, ore 17.30, “La storia della comunità armena a Trieste”, in collaborazione con l’Associazione per l’Amicizia Italo-Armena. Interverrà Adriana Hovhannessian.

Costumi sloveni.

Per altre informazioni:

dott. Rina Anna Rusconi
presidente Associazione Altamarea Cultura
visite guidate in Friuli Venezia Giulia
progetti turistico- culturali & itinerari insoliti
www.altamareatrieste.eu
cell. 0039.347.2112218
e-mail: rinaanna.rusconi@gmail.com

—^—

In copertina, l’ex hotel Balkan/Narodni dom come appare oggi a Trieste.

, , , , , , ,
Latest Posts from FriuliVG.com