Visits: 1

Casarsa della Delizia da oltre 70 anni lega il suo nome a quello delle fisarmoniche, grazie alla famiglia Borgna e alla sua storica attività di costruzione e manutenzione di questo strumento antico e affascinante. Per celebrare questo connubio e in ricordo di Enore Borgna, lo storico “artista” delle fisarmoniche mancato nel 2021, si terrà il secondo Memorial in suo onore, un concerto di fisarmonica solista e in trio del professor Adolfo Del Cont con Andrea Nassivera e Diego Borghese. L’evento, ad ingresso libero, è in calendario per stasera, alle ore 20.45, nella sala consiliare di Palazzo Burovich de Zmajevich.
“Siamo orgogliosi di poter proporre per Natale – affermano il sindaco Claudio Colussi e il consigliere comunale delegato ad associazioni ed eventi Antonio Deganutti – un concerto di fisarmoniche in ricordo del nostro compaesano Enore Borgna, la cui famiglia per cinque generazioni ha fatto della costruzione e della manutenzione delle fisarmoniche un’arte. Un’attività che ancora oggi è riconosciuta e stimata e che ha portato lustro al nostro paese nel mondo. La presenza di tre grandi virtuosi di questo strumento nobilita ulteriormente le proposte del nostro Natale”.
Nella serata verrà eseguita in prima assoluta la composizione per fisarmonica “Fantasia Improvviso” dedicata al professor Del Cont dal maestro Virginio Zoccatelli (già direttore del Conservatorio di Udine) e vincitore del primo premio al concorso internazionale di composizione “Fadiesis” 2023. L’appuntamento fa parte della rassegna Aria di Natale organizzata dalla Città di Casarsa della Delizia – ufficio cultura e con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (programma completo su www.comune.casarsadelladelizia.pn.it). In collaborazione con Borgna Musicali.

Nassivera, Del Cont e Borghese.

ENORE BORGNA (1943-2021) – All’età di 10 anni si trasferì a Casarsa, dove ha poi proseguito la storica attività di costruzione di fisarmoniche avviata nel 1865 dal bisnonno Camillo, gestendo l’azienda per decenni assieme al fratello Orlando, scomparso nel 2014. Un lavoro artigianale condotto con passione e precisione, che ha fatto conoscere il nome dei Borgna in tutto il Friuli Venezia Giulia. Oggi l’attività è passata alla quinta generazione, al figlio Ruggero.

ADOLFO DEL CONT – Adolfo Del Cont si è diplomato in fisarmonica e pianoforte con il massimo dei voti, seguendo poi numerosi corsi di perfezionamento con prestigiosi insegnanti. Docente di fisarmonica al Conservatorio di Udine, ha tenuto numerosi concerti in tutta Europa, Russia e Usa, presentando un vasto repertorio spaziante dal barocco ai contemporanei, anche in importanti stagioni concertistiche internazionali.

ANDREA NASSIVERA – Nato a Tolmezzo nel 2001 ha iniziato lo studio della Fisarmonica all’età di 11 anni. In qualità di solista e in formazioni varie si è esibito in molte stagioni concertistiche in Italia e all’estero, riscuotendo ovunque consensi dal pubblico e dalla critica. È socio dell’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani con la quale ha preso parte a numerose produzioni sia in veste di esecutore che in quella di arrangiatore. Il suo brano Hidden in my ear per violino solista ha ricevuto una menzione per merito al 2° Concorso Internazionale di Composizione “Karol Szymanowski” di Katowice (Polonia).

DIEGO BORGHESE – Ha iniziato molto giovane gli studi della Fisarmonica nella scuola del maestro Fassetta. Ha conseguito premi e consensi, come solista ed in formazioni cameristiche e corali, in vari concorsi nazionali ed internazionali (Foligno. Barga, Castelfidardo, Camalò). Ha frequentato il corso di Fisarmonica Classica al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto sotto la guida del maestro I. Paterno, ed il corso di Fisarmonica Classica al conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine sotto la guida del maestro Adolfo Del Cont, con il quale collabora attivamente. Collabora come insegnante con varie scuole ed istituti musicali nel Triveneto. Ha svolto e svolge attività concertistica come solista ed in varie formazioni cameristiche e corali sia in Italia che all’estero.

PROGRAMMA

• Trio
Johann Sebastian Bach (1685- 1750): Aria dalla suite in re maggiore

• Andrea Nassivera
Leon Boellmann (1862 – 1897): Suite gotica (introduzione, minuetto, preghiera e toccata

• Diego Borghese
Domenico Scarlatti (1685 – 1757): Sonata in sol minore – Sonata in do maggiore ” la caccia ”
Ettore Pozzoli (1873 – 1957): Tema e variazioni

• Adolfo Del Cont
Virginio Zoccatelli (1969): Improvviso Fantasia (2023)
Virginio Zoccatelli: Placida notte

• Trio
Janusz Wojtarowicz: Proms

—^—

In copertina, Enore Borgna scomparso due anni fa a Casarsa della Delizia.

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com