Visits: 100

Mittelfest volge al termine, ma non smette di stupire. Per la giornata odierna, quella conclusiva, sono previsti ben nove eventi, senza contare le repliche, che spaziano tra teatro, musica, danza, circo e incontri con gli artisti.
Per rimarcare la nuova veste che ormai da tre anni caratterizza il festival cividalese, sempre più vicino alle nuove generazioni, a chiudere il sipario saranno i Fast Animals and Slow Kids: irruenti ed elettrici, mescolano l’energia e la distorsione del rock con il sentimentalismo più poetico. Le loro canzoni, contenute in una lunga serie di dischi, grazie all’Arcangelo Corelli, vengono per la prima volta riproposte in una sontuosa veste orchestrale. A causa della situazione di totale incertezza meteorologica, il concerto è stato spostato al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Gorizia con inizio alle 21.45, con posto unico non numerato. “Sono enormemente grato al pubblico che ci ha sostenuto in questi giorni di maltempo e di difficoltà che hanno interessato tutta la regione – commenta il direttore artistico, Giacomo Pedini -. Proprio per questo, con rammarico, volendo tutelare lo spettacolo e la sicurezza degli spettatori vista la totale incertezza meteorologica, abbiamo dovuto decidere di spostare il concerto dei Fast Animals and Slow Kids con l’orchestra Corelli al Teatro Verdi di Gorizia”.

Solo Bianco e Nero

Tesla

Pizz’n’Zip

Vengono riproposti anche i due spettacoli itineranti, cifra stilistica ormai inevitabile del festival, creati su misura per Cividale per far riscoprire la città e i suoi luoghi. Alle 10.30, in replica alle 17 e 17.30 con Tempo Rubato – walk with me del duo olandese Strijbos & Van Rijswijk suoni naturali, musicali e vocali si mischiano e si sovrappongono a quelli dell’ambiente circostante e vengono elaborati in tempo reale. Ogni spettatore, passeggiando per le strade della città longobarda con cellulare e cuffie, seguendo le indicazioni dell’app, costruisce un personale racconto sonoro, scegliendo liberamente il proprio finale. Alle ore 16 ci si sposta al Parco del Convitto Nazionale Paolo Diacono, per la La Fiera degli Altri della compagnia teatrale Effetto Larsen: un gioco alla scoperta della propria visione del mondo, dove divertimento e pensiero si alternano, per riflettere insieme sulle rigide cornici che usiamo per interpretare il reale e interrogarci su che forma diamo agli altri.
Per il Progetto famiglia, Il duo dello spettacolo musicale Pizz’n’Zip torna su scena, stavolta alle prese con una macchina del tempo un po’ ribelle! Mme Swarowski, elegante violoncellista, attende sul palco la sua collega Puña, una maldestra violinista con la passione per la tecnologia. Pizz’n’click e le note del tempo, ore 10.30 allo Chapiteau al Convitto Nazionale Paolo Diacono. Si prosegue con la bellezza della musica classica, per la prima assoluta di Solo Bianco e Nero, alle ore 11.45 alla Chiesa di San Francesco, tra Schubert, Solbiati e Rojac.
Alle 18 e 19.30 l’equilibrio inevitabile dell’acrobata Noah Chorny, che ripropone l’apprezzato spettacolo Drunken Master al Parco del Convitto Nazionale Paolo Diacono, oscillando pericolosamente sul pubblico che lo osserva danzare sopra una lanterna.
Un’altra importante prima assoluta per la giornata conclusiva di Mittelfest. Al Teatro Ristori, ore 19, va in scena Tesla: a Nikola Tesla si deve l’invenzione, decisiva, della corrente alternata, e altri 700 brevetti che orientano e determinano il vivere dei nostri giorni. Avvolto da un alone di leggenda che sfocia quasi nel misticismo, il paradosso del nome Tesla è l’essere oggi forse più celebre come brand, o marchio capitalistico, laddove proprio il dominio del capitale americano ha ostacolato, o quantomeno non aiutato, la realizzazione della più grande opera dell’inventore.

Tempo Rubato

La Fiera degli Altri

Foto Luca A. d’Agostino

IL PROGRAMMA

Ore 10.30 E 18.30 – TORNARE La Mitteleuropa di Giorgio Pressburger – esposizione, Italia – Aula
magna del Liceo Classico Paolo Diacono

Ore 10.30, 11, 17, 17.30 – TEMPO RUBATO walk with me – musica, Paesi Bassi – prima nazionale
– spettacolo itinerante, partenza da Borgo di Ponte

Ore 10.30 – PIZZ’N’CLICK E LE NOTE DEL TEMPO – musica, Italia – Chapiteau al Convitto
Nazionale Paolo Diacono

Ore 11 – KAFFEE BY ORO CAFFÈ CON LE ROSE DI SARAJEVO – incontro con gli artisti – Il Curtil di
Firmine

Ore 11.45 – SOLO BIANCO E NERO – musica, Italia – prima assoluta – Chiesa di San Francesco

Ore 16 – LA FIERA DEGLI ALTRI – teatro, Italia – prima nazionale – Parco del Convitto Nazionale Paolo
Diacono

Ore 18 e 19.30 – DRUNKEN MASTER – danza, Germania – prima nazionale – Parco del Convitto Nazionale
Paolo Diacono

Ore 19 – TESLA – teatro, Italia – prima assoluta – Teatro Ristori

Ore 21.45 – FAST ANIMALS AND SLOW KIDS – musica, Italia – Teatro Comunale di Gorizia

—^—

In copertina, i Fast Animals and Slow Kids danno appuntamento stasera a Gorizia.

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com