Visits: 3

“Una società gracile” è il titolo del concerto debutto della 37ma edizione di “Trieste Prima – Incontri internazionali con la musica contemporanea”, sabato 4 novembre, alle ore 18, al Conservatorio Tartini di Trieste. In programma una monografia dedicata ad Alessandro Solbiati, tra i massimi rappresentanti della musica colta odierna di livello internazionale. Sua l’opera “Il n’est pas comme nous! Une fable de tous les temps”, azione scenica per voce femminile, violino, viola, violoncello e percussioni, riduzione da “El retablo de las maravillas” di Miguel de Cervantes. È con questa pièce divertente e amara che maschera le debolezze odierne, come vuole il titolo programmatico di quest’edizione della rassegna dedicata alla “Musica fragile”, che l’ensemble Gamo, acronimo di Gruppo Aperto Musica Oggi diretto da Francesco Gesualdi, con la partecipazione della cantante e voce recitante Maria Eleonora Caminada, darà forma a questa scena sonora brillante che supera cliché e convenzioni.

Gruppo Aperto Musica Oggi.


L’autore Solbiati, punto di riferimento delle nuove estetiche compositive, ha scelto e messo in musica la traduzione francese di questo lavoro di Cervantes pensando ad una voce cantante e recitante che sappia creare teatro con un semplice cambio di voce o di cappello, come l’astro nascente Caminada è in grado di fare. Pochi strumenti la circondano, ma sembrano moltiplicarsi con scelte musicali forti ed efficaci al servizio di un arco narrativo godibile e provocatorio. Al violino Marco Facchini, alla viola Carmelo Giallombardo, al violoncello Lucio Labella Danzi ed alle percussioni Omar Cecchi. Un prologo, quattro intermezzi strumentali e tre scene daranno forma, suono e sostanza ai personaggi Chanfalla, Chirinos, un Governatore, un Magistrato, Teresa, Repollo ed altri personaggi tratti dalla commedia d’ispirazione spagnola, profilo francese e respiro internazionale nelle maestrie compositive di Solbiati e nella lettura di un gruppo giovane di riconosciuto talento. La trama prende le mosse da un ciarlatano che mostra ad un nobile pubblico un teatrino in cui si possono vedere cose meravigliose solo s si è figli di legittimo matrimonio. E guarda caso tutti dichiarano di vederle! Ma c’è chi smaschera l’inganno.

Tutte le informazioni sul sito chromas.it

—^—

In copertina, la cantante Maria Eleonora Caminada che sabato sarà al Tartini.

, , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com