Visits: 5

Doppio appuntamento in Friuli Venezia Giulia, a Udine e a Pordenone, per Irina Scherbakova, cofondatrice della Ong russa premio Nobel per la pace 2022 “Memorial”, personalità di riferimento per riflettere sul tema quanto mai attuale dell’involuzione del sistema autoritario in Russia prima e durante la guerra in Ucraina. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Friuli Storia, in collaborazione con Memorial Italia e con altre realtà culturali della regione, per la direzione scientifica dello storico e docente all’Università di Udine, Tommaso Piffer.
Si parte domani, 16 settembre, alle 16, nel Centro delle Grazie di Piazza I Maggio: per l’occasione, Irina Scherbakova sarà ospite dell’happening di Udine, il tradizionale appuntamento organizzato dal centro culturale “Il Villaggio”, dedicato quest’anno al tema “Non so più a chi credere! L’uomo di oggi e il problema della conoscenza”. L’intervento sarà focalizzato su “Vivere senza menzogna: verità e propaganda dall’Unione Sovietica alla Russia di oggi”. Fitto il programma degli altri eventi della kermesse udinese, che vedrà la partecipazione tra gli altri dell’esperto di intelligenza artificiale dell’Università di Udine, Giuseppe Serra (per un incontro su “Intelligenza artificiale: c’è ancora posto per me?”), e dei filosofi Carmine di Martino e Giovanni Maddalena.
Domenica 17 settembre Irina Scherbakova, che dallo scoppio della guerra in Ucraina vive in Germania, si sposterà a pordenonelegge per la giornata conclusiva della 24ma edizione della Festa del Libro con gli autori: alle 10, nell’auditorium istituto Vendramini interverrà assieme al presidente di Memorial Italia Andrea Gullotta sul tema “La Russia che resiste. Diritti umani e resistenza sotto il regime di Putin”. Ed effettivamente esiste un’altra Russia, oltre a quella dipinta dalla propaganda del governo di Mosca: la Russia dei ventimila arrestati per azioni dimostrative contro la guerra, delle proteste quotidiane contro i processi farsa, delle iniziative di solidarietà dei russi in esilio. Mentre i media di tutto il mondo sono concentrati sugli eventi bellici in Ucraina, un incontro per conoscere la Russia che resiste assieme a due protagonisti di primo piano di Memorial International.

Entrambi gli incontri saranno introdotti da Tommaso Piffer. Info www.ilvillaggio.org e https://pordenonelegge.it/

—^—

In copertina, Irina Scherbakova cofondatrice della Ong russa premio Nobel per la pace 2022 “Memorial”.

 

, , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com