Visits: 6

Dopo un debutto che ha fatto registrare il sold out, Piazzetta Pescheria nel centro storico di Pordenone ospita il nuovo appuntamento del cartellone “Open Jazz 2023”, una serie di entusiasmanti concerti firmato dal clarinettista, sassofonista e compositore Francesco Bearzatti che propone per questa edizione una line up originale di eventi musicali con alcuni dei nomi più significativi del jazz nazionale e internazionale.

Il Duo Grandesso.


Oggi, 5 luglio, atteso alle 21 sul palco il friulano Mirko Cisilino, giovane promessa italiana della tromba, che presenterà il caleidoscopio sonoro del suo progetto Effetto Carsico, tra jazz e musica popolare. Considerato uno degli artisti italiani più interessanti degli ultimi anni della nuova generazione del jazz, Cisilino si affida alla semplicità, al calore, alla leggerezza di nuove pagine musicali jazz che fanno «pensare alle bande, ai gruppi rock o rhythm&blues con le sezioni di fiati, e altre volte anche a un’orchestrina di liscio», spiega il musicista. «Ho sentito il bisogno – aggiunge – di cercare luce con melodie, asciutte quasi crude, ma tenute insieme da un impianto solido di arrangiamenti che vogliono aprire il cuore, trasmettere unità e vita, nella ricerca costante di un nesso comune nella diversità». Per rendere ancora più speciale l’esperienza del Teatro all’aperto, la Piazzetta è arricchita anche dall’area Bar con degustazioni di cocktail e stuzzichini, mentre i ristoranti “Moderno” e “Al Gallo” propongono al pubblico del Verdi le cene gourmet pre-spettacolo.
Ma l’estate del Verdi si sdoppia, tra eventi in piazza e montagna: la settimana sarà, infatti, suggellata dal secondo degli appuntamenti in quota con il concerto in programma domenica 9 luglio alle 17 a Castello Ceconi, imponente dimora neogotica immersa nella foresta Ceconi a Pielungo, in Val d’Arzino. Protagonisti della serata il Duo Grandesso – formato da Damiano Grandesso al sax e Marcello Grandesso alla fisarmonica – che presenterà una selezione di grandi colonne sonore dove le più celebri composizioni dei Premi Oscar Ennio Morricone e Luis Bacalov incontrano le suggestioni del Tango argentino nelle pagine di Astor Piazzolla, Javier Girotto e Richard Galliano. Così il canto del sassofono si unisce alle sonorità della fisarmonica rievocando con i suoni scene memorabili del cinema italiano e i ritmi seducenti dell’America Latina. Dopo essersi esibiti in oltre 600 concerti distribuiti in tutto il mondo, con progetti e formazioni differenti, per l’occasione i fratelli Damiano e Marcello Gradesso tornano così insieme in un programma unico nel suo genere.

Il Castello Ceconi.

Biglietti nella biglietteria del Teatro e online (tel 0434 247624) www.teatroverdipordenone.it

—^—

In copertina, Mirko Cisilino sarà il grande protagonista di Effetto Carsico.

, , , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com