Visits: 9

Musica, natura, storia e buona cucina, oggi a Marano Lagunare, per il gran finale di Borghi Swing, rassegna organizzata da Euritmica e dal Comune rivierasco, con il contributo della Regione Fvg e la collaborazione della Banda Stella Maris e dell’associazione Archeotipi. Questa sera, alle 19, in piazza Aquileia, sarà Filippo Orefice, al sax tenore e clarinetto, con Fabrizio Puglisi al pianoforte e Marco D’Orlando alla batteria e percussioni, ad aprire i concerti, con la presentazione dell’album Kalaima, uno dei dischi più apprezzati dalla critica nel 2022, realizzato con il trio che porta il suo nome.
Alle 20.30 in piazza Frangipane salirà sul palco uno dei più importanti jazzisti friulani, il pianista Glauco Venier, con il suo straordinario Quartetto Nuovo (Mirko Cisilino, tromba; Alessio Zoratto, contrabbasso; Marco D’Orlando, batteria) per un “Tributo a Frank Zappa” nel trentesimo anniversario della sua prematura scomparsa: le straordinarie abilità strumentali, tecniche, interpretative e improvvisative dei quattro artisti riusciranno a creare un viaggio sonoro unico attraverso brani che hanno fatto la storia della musica rock-jazz-progressive internazionale. Con una vera e propria festa della musica, la North East Ska*Jazz Orchestra (ore 22, piazza Colombo) chiuderà la serata finale di Borghi Swing. A grande richiesta, l’eclettica formazione tornerà sul palco di Marano per colorare la notte ballando al ritmo degli esplosivi ritmi esotici, giamaicani e afroamericani.

—^—

In copertina, il pianista Glauco Venier in una immagine di Glauco Comoretto.

, , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com