Visits: 11

(g.l.) “I Pasolini. Guido e Pier Paolo. Resistenza e libertà”: è questo il titolo del libro che ha scritto l’architetto Roberto Volpetti, presidente dell’Associazione Partigiani Osoppo, con un contributo di Roberto Castenetto, e che sarà presentato stamane, alle ore 10.30, nella sala convegni del Centro culturale delle Grazie, in via Pracchiuso, a Udine. All’incontro parteciperà anche il vicepresidente della Regione Fvg, nonché assessore regionale alla Cultura, Mario Anzil, e le conclusioni, dopo la presentazione da parte degli autori, saranno affidate al professor Paolo Pezzino, docente di Storia contemporanea dell’Università di Pisa, presidente dell’Istituto Parri ed esperto della Resistenza in Friuli.

I fratelli Guido…

… e Pier Paolo Pasolini.

«Il libro, ricco di riferimenti storiografici e documentali provenienti dagli archivi della “Osoppo” e realizzato grazie allo studio finanziato con bando regionale in occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, indaga – come informa Apo Friuli – sulle vicende che hanno portato all’uccisione del fratello Guido, detto “Ermes”, a Bosco Romagno nel corso del drammatico eccidio di Porzûs. Importante fonte di notizie si è rivelato il memoriale dell’avvocato Silvano Silvani, legale della famiglia Pasolini nel processo che fu celebrato a Udine e complementare a quello riguardante i responsabili dello sterminio che avvenne alle malghe. La ricerca di Volpetti non poteva non incrociare la corrispondenza tra i due fratelli e i versi che Pier Paolo gli dedicò dopo la morte che, sotto certi aspetti, richiama la tragicità di quella che sarà la sua. Le testimonianze e la sentenza della Corte di Assise di Udine gettano un’ulteriore fondamentale luce sulla fase più drammatica della lotta partigiana. La presentazione dell’autore e dello studioso Roberto Castenetto sarà seguita dalla proiezione del documentario “Sangue e Neve” realizzato sulla traccia dei contenuti del libro reso così anche visivamente più puntuale».

L’autore Roberto Volpetti.


Al progetto di Roberto Volpetti hanno collaborato il Seminario Arcivescovile di Udine, l’Università di Udine, il Liceo Marinelli di Udine, l’Istituto Bearzi di Udine, il Comune di Prepotto, l’Associazione Friuli storia, l’Associazione “Augusto Del Noce” di Pordenone, l’Associazione Il Pellicano di Udine e l’Associazione La Bassa di Latisana.

, , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com