Visits: 15

(g.l.) Nuovo appuntamento, a Trieste, con “La musica raccontata e interpretata dagli esecutori“. Il pubblico è invitato, infatti, domani pomeriggio, alle ore 17.30, in Sala Luttazzi (Porto Vecchio), dove si terrà il sesto concerto della rassegna musicale organizzata dalla Nuova orchestra “Ferruccio Busoni”, comprendente dieci concerti, che ha come protagonisti principalmente i giovani talenti che non sono solamente gli interpreti, ma che raccontano momenti della vita dei musicisti e aneddoti sulle composizioni che suonano.
In questa occasione, si esibirà il giovanissimo violinista sloveno Alexander Sardon assieme alla pianista moscovita Daria Aleshina in un affascinante programma comprendente musica di Mozart, Beethoven e Wieniavski.
Voluta dall’Amministrazione comunale di Trieste, la rassegna sarà aperta al pubblico di tutte le età, ma indirizzata soprattutto ai meno giovani e vedrà la collaborazione tra la Nuova Orchestra “Ferruccio Busoni”, la Pro Senectute, il Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” e la Scuola di Musica 55 – Casa della Musica. Come è noto, la rassegna si svolge interamente in Sala Luttazzi del Magazzino 26 e anima di alcuni appuntamenti è il bellissimo pianoforte Steinway & Sons donato dal commendator Primo Rovis alla Pro Senectute e da poco a disposizione del Comune di Trieste. Tutti i concerti si svolgono in orario pomeridiano alle 17.30 e sono ad ingresso libero.

Daria Aleshina

Informazioni: Nuova orchestra Ferruccio Busoni – info@orchestrabusoni.it
www.orchestrabusoni.it

—^—

In copertina, il giovanissimo violinista sloveno Alexander Sardon atteso a Trieste.

(Photo Manuela Cavallin)

, , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com