Visits: 23

Le escursioni del progetto “I Sentieri delle Pro Loco” organizzate dal Consorzio Pro Loco Torre Natisone – Tor Nadisôn – Ter Nediža proseguono anche a settembre. Domenica prossima, la prima del mese, il percorso si snoderà sui sentieri curati e mantenuti dalle Pro Loco di Porzus per scoprire tradizioni ed angoli nascosti del territorio lungo l’Anello delle Malghe, luoghi testimoni di una delle pagine più dolorose della Seconda guerra mondiale.
Da Porzus ci si addentrerà con le guide di Wilde Routes nei boschi che circondano il paese per raggiungere la mistica Sorgente Očena, lungo un sentiero riscoperto da pochi anni. Gli escursionisti potranno poi risalire il versante occidentale del Merzli Uorch per osservare il bel panorama e quindi rientrare in paese per un meritato ristoro. Al termine dell’escursione ci sarà la possibilità di riprendere le forze assaporando i prodotti locali grazie un ristoro organizzato dalla Pro Loco.
Il percorso ha una difficoltà media (7 km per 350 metri di dislivello), adatto a bambini dagli 8 anni in su. La durata dell’escursione è di 4 ore. Il ritrovo è fissato alle ore 8.30 a Porzus di Attimis con partenza prevista alle ore 9. Si raccomanda come equipaggiamento: vestiti adatti alla stagione, scarpe da trekking, giacca a vento, acqua, snack, crema solare, cappello/foulard, bastoncini da trekking (consigliati). Il prezzo è stato fissato in 15 euro (per adulti) e 7.50 per ragazzi dai 12 ai 18 anni accompagnati, gratis per i minori di 12 anni accompagnati da adulto pagante. La prenotazione all’escursione è obbligatoria e va fatta entro le ore 18 del 2 settembre al cellulare 333.4564933 (messaggio Whatsapp).

Maggiori informazioni
su www.consorzioprolocotorrenatisone.it

—^—

In copertina, il panorama che si può ammirare dai monti nella zona di Porzus.

, , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com