Visits: 6

Suns Europe, il festival delle arti in lingua minorizzata organizzato annualmente dalla cooperativa Informazione Friulana, editrice di Radio Onde Furlane, sbarcherà a Codroipo giovedì 12 ottobre, alle 21. Quello ospitato dall’Ottagono – in collaborazione con il Comune capoluogo del Medio Friuli e nell’ambito della Fiera di San Simone – sarà un appuntamento imperdibile che vedrà salire sul palco uno dei gruppi più prestigiosi della scena musicale catalana contemporanea, la indie pop band Mishima; assieme a loro anche Dania O. Tausen, cantautrice originaria delle misteriose isole Faroe che porterà in Friuli ritmi pop, soul e rock, spaziando senza soluzione di continuità fra musica e poesia.
Una serata in cui la musica originale nelle lingue minorizzate d’Europa accompagnerà il pubblico in un viaggio da nord a sud del Vecchio Continente, ovviamente in attesa di ascoltare tutti gli artisti che si esibiranno al Concertone in programma al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il 14 ottobre, dalle 21 (biglietti già in prevendita su www.vivaticket.it, nelle rivendite autorizzate Vivaticket e alla biglietteria del Teatro).

LA TAVOLA ROTONDA – Sempre il 12 ottobre, Suns Europe farà tappa anche a Gorizia, alla Mediateca Ugo Casiraghi, dalle 16.30 alle 18.30, con “Plui lenghis, plui culture, plui Europe”, un’occasione di confronto tra realtà friulane e slovene impegnate nella valorizzazione della pluralità linguistica e culturale del territorio, in vista di Nova Gorica-Gorizia 2025.

IL 13 OTTOBRE – Venerdì 13 ottobre, alle 17.30, alla libreria Tarantola di Udine, è invece in programma la prima presentazione fuori dal Paese Basco del libro “Sakonean, itsasoa ikusten da” (Sul fondo si vede il mare) di Patxi Zubizarreta, uno dei principali scrittori contemporanei in lingua basca insignito pochi giorni fa del più importante premio spagnolo per la letteratura giovanile e per l’infanzia. Mentre in serata ci sarà, allo Yardie di Pradamano, alle 21, la “Fieste di benvignût” di Suns Europe che vedrà esibirsi Ødei e Chroma.

IL FESTIVAL – Suns Europe (da giugno a ottobre 2023) è il festival europeo delle arti performative in lingua minorizzata (termine che indica le lingue cui viene negata la possibilità di essere utilizzate in maniera normale e paritaria in tutti gli ambiti della vita quotidiana). Nato nel 2009 in Friuli, cuore multilingue dell’Europa, Suns (in friulano suoni) era un concorso musicale per le comunità minoritarie dell’Europa alpino-mediterranea. Il festival si è poi evoluto in Suns Europe, un luogo di incontro e di scambio tra artisti di gruppi linguistici minoritari del continente e un’occasione per tutte le comunità europee di prendere coscienza dei propri diritti linguistici, nonché dell’importanza del pluralismo culturale come patrimonio, diritto e opportunità per tutti, in Friuli e non solo.

GLI ORGANIZZATORI – Il Festival è organizzato dalla cooperativa Informazione Friulana, editrice di Radio Onde Furlane col sostegno finanziario del Ministero della Cultura, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’Arlef – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane e si avvale della collaborazione di numerosi soggetti pubblici e privati, quali l’Istituto Basco Etxepare, i Comuni di Udine, Codroipo, Mortegliano, Moruzzo, Muzzana del Turgnano, Romans d’Isonzo e San Vito al Tagliamento, il Teatri Stabil Furlan, le associazioni Stichting Reur (Bassa Sassonia), Babel (Sardegna), Inniò, Amîs da Mont Quarine, Liberatorio d’Arte “Fulvio Zonch”, e i circoli Arci Cral di San Vito al Tagliamento e Cas*Aupa di Udine. Suns Europe ha il merito di trasformare il Friuli in un crocevia di culture, lingue e artisti, creando contaminazione e confronto, dando spazio a una produzione artistica di assoluto valore.

www.sunseurope.com
Facebook, Instagram

—^—

In copertina e all’interno, la indie pop band Mishima attesa giovedì sera a Codroipo.

, , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com