Visits: 9

Nuovo appuntamento con “Enoarmonie”. Domani 11 giugno, alle ore 18, la famosa manifestazione dell’Associazione Sergio Gaggia di Cividale che coniuga la bella musica con grandi vini ritorna a Dolegna del Collio, in località Ruttars, ospite della cantina Jermann, unanimemente considerata un’azienda leader nel settore vitivinicolo regionale, nota in tutta Italia e all’estero. Il concerto con degustazione, dal titolo “Vi(oli)ni magici”, si terrà nell’accogliente e acusticamente ottimo chiostro della struttura agricola e vedrà ospite musicale una delle più solide realtà regionali, l’Accademia d’archi “Arrigoni” di San Vito al Tagliamento, che presenterà nel suo programma tre fasi storiche dell’evoluzione del repertorio per violino e orchestra, che, come da consuetudine nel format, saranno collegate a tre pregiati vini dell’azienda fondata da Angelo Jermann. A dirigerla il suo direttore stabile Domenico Mason, con solisti giovani ma ormai affermati violinisti, come Christian Sebastianutto e Ulisse Mazzon. Da sottolineare il ritorno nel ruolo di enorelatore di Guido Barbieri, critico musicale de La Repubblica e delle pagine culturali de Il Manifesto, nome noto ad un vasto pubblico anche per la presenza costante, per più di quarant’anni, a Radio 3, la terza rete radiofonica della Rai, per la quale continua a condurre, per quanto saltuariamente, alcuni programmi. Tuttora scrive saggi e tiene conferenze per le maggiori istituzioni musicali italiane.

Ulisse Mazzon

Christian Sebastianutto

—^—

In copertina, l’Accademia d’archi “Arrigoni” di San Vito al Tagliamento domani attesa a Ruttars di Dolegna del Collio.

 

 

 

, , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com