Visits: 7

(g.l.) Haydn, Mozart e Beethoven sono i tre grandi musicisti austro-tedeschi protagonisti, domani a Trieste, della nuova rassegna concertistica in Porto Vecchio. Alle 17.30, nella Sala Luttazzi del Magazzino 26, è in programma, infatti, l’ottavo concerto dell’apprezzatissimo e originale ciclo organizzato dalla Nuova orchestra “Ferruccio Busoni” dal titolo La musica raccontata e interpretata dagli esecutori: in totale dieci concerti che hanno come protagonisti principalmente i giovani talenti che non sono solamente gli interpreti, ma che di volta in volta raccontano al pubblico momenti della vita dei compositori e aneddoti sulle loro opere che si accingono a suonare.
Nell’occasione, si esibirà il prestigioso pianista genovese Marco Vincenzi in un bellissimo programma comprendente appunto musica di Franz Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart e Ludwig van Beethoven. Il concerto, intitolato “La Sonata classica”, sarà ad offerta libera: l’incasso andrà devoluto alla Comunità di Sant’Egidio per l’organizzazione del pranzo di Natale offerto ai poveri.
Voluta dall’Amministrazione comunale di Trieste, la rassegna è aperta al pubblico di tutte le età, ma indirizzata soprattutto ai meno giovani e vede la collaborazione tra la Nuova Orchestra “Ferruccio Busoni”, diretta dal maestro Massimo Belli, la Pro Senectute, il Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” e la Scuola di Musica 55 – Casa della Musica. Come è noto, la rassegna si svolge interamente nella Sala Luttazzi del Magazzino 26 e anima di alcuni appuntamenti è il bellissimo pianoforte Steinway & Sons donato dal commendator Primo Rovis alla Pro Senectute e da poco a disposizione del Comune giuliano. Tutti i concerti si svolgono in orario pomeridiano e sono ad ingresso libero.

Informazioni:
info@orchestrabusoni.it
—^—

In copertina, il pianista genovese Marco Vincenzi atteso domani a Trieste.

, , , , , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com