Visits: 85

Nell’elegante settecentesco Palazzo Attems Petzenstein, in piazza Edmondo De Amicis, un’inedita mostra, “Pittori del Settecento tra Venezia e Impero”, propone un affascinante percorso alla scoperta della ricca e varia produzione artistica del XVIII secolo, realizzata da artisti che guardano sia all’arte veneta che a quella oltralpina, in un territorio di confine complesso ma vivace. Oggi, alle 16.30, ci sarà un incontro d’arte con l’intervento del dottor Alessandro Quinzi, conservatore dei Musei Provinciali di Gorizia e curatore della mostra. L’iniziativa, proposta da Itineraria nell’ambito del Festival dei Tiepolo e del Settecento 2023, è realizzata con la collaborazione del Club per l’Unesco di Udine, presieduto da Renata Capria D’Aronco.

Prenotazione obbligatoria: telefono 347.2522221, e-mail: itineraria@itinerariafvg.it

—^—

In copertina, il corpo centrale di Palazzo Attems a Gorizia sede della bellissima mostra.

, , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com