Visits: 24

(g.l.) Conto alla rovescia per le Mattinate e Serate Musicali Internazionali 2023-2024 di Trieste, organizzate dalla Nuova orchestra “Ferruccio Busoni” e che prevedono un ricco programma fatto da ben 17 concerti. Domenica 10 settembre, alle ore 20.30, nell’auditorium “Marco Sofianopulo” del Museo Revoltella, si terrà infatti il concerto inaugurale che si avvale della prestigiosa collaborazione con il Concorso Pianistico Internazionale “Ferruccio Busoni” di Bolzano. Nell’occasione, la formazione cameristica diretta da Massimo Belli presenterà al suo affezionato pubblico lo straordinario pianista Arsenii Mun, vincitore appena proclamato, nella finale del 3 settembre, della 64ma edizione del citato Concorso altoatesino. Oltre al primo Premio, Arsenii Mun ha vinto anche il Premio “Arturo Benedetti Michelangeli” e il Premio del Pubblico. Le iscrizioni al Concorso erano oltre 600. «La collaborazione con questo Concorso, considerato tra i più importanti al mondo – ricorda il maestro Belli -, ci ha permesso negli anni scorsi di presentare alcuni di questi eccezionali vincitori: Chloe Mun, Emanuel Ivanov, Ivan Krpan e Jae Hong Park».
Ma veniamo al concerto di domenica. Il programma comprenderà una Sinfonia di Andrea Luchesi, la prima Sinfonia K16 di Wolfgang Amadeus Mozart (scritta quando il compositore aveva appena 8 anni) e il Concerto n.1 op.11 di Fryderyk Chopin nella versione per pianoforte e archi, eseguito appunto da Arsenii Mun.
“Arsenii Mun comunica un senso di poesia in musica sincero e unico”, ha scritto di lui il Dallas magazine. Nell’estate del 2019, Arsenii Mun aveva ricevuto il titolo “Yamaha Artist” e dal 2010 al 2019 ha studiato al St. Petersburg State Conservatory con Alexander Sandler. Attualmente è iscritto alla Juilliard School of Music di New York, dove prosegue la sua formazione con Sergei Babayan. Ha ottenuto riconoscimenti importanti in numerosi concorsi, tra cui il primo premio all’Horowitz Competition in Ucraina, all’Arthur Rubinstein in Memoriam Competition in Polonia e al St. Priest Competition in Francia, il secondo premio al Cliburn Junior Competition negli Stati Uniti e il premio Tabor per pianoforte al Verbier Festival. Arsenii si è esibito sotto la guida di importanti direttori, quali Valery Gergiev, Mei-Ann Chen, Stanislav Kochanovsky, Mark Russell Smith e Ian Hobson.
Ricordiamo, infine, che le Mattinate Musicali Internazionali sono organizzate dalla Nuova orchestra “Ferruccio Busoni” in collaborazione con il Comune di Trieste e con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia, Turismo Fvg e Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali. Sono nate nel 2001 da un’idea di Massimo Belli e del compositore triestino Marco Sofianopulo.

L’Orchestra con il maestro Belli.

Prevendita dei biglietti presso Ticket Point
Galleria Rossoni, Corso Italia, 9 – Trieste – (orario dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00 da lunedì a sabato).
Costo del biglietto: intero 15 euro + D.P.
Ridotto: (under 26 e over 65) 12 euro + D.P.
Abbonamenti: carnet 9 concerti 90 euro + D.P., carnet da 5 concerti 55 euro + D.P.
Vendita on-line www.biglietteria.ticketpoint-trieste.it
Informazioni: info@ticketpoint-trieste.it

I possessori del biglietto di ogni singolo concerto avranno diritto all’ingresso gratuito al Civico Museo Revoltella Galleria di Arte Moderna, limitatamente alla giornata di svolgimento del concerto stesso.
Informazioni: Nuova orchestra Ferruccio Busoni – info@orchestrabusoni.it

—^—

In copertina, il giovane pianista Arsenii Mun in una foto di Anna Cerrato.

, , , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com