Visits: 3

«La Festa della zucca è un successo della comunità di Venzone che ha potuto affermarsi con una grande valenza turistica oltre che culturale e storica: si tratta di un evento che porta Venzone alla ribalta dei “quattro venti”, così come in tono medievale oggi è stato ricordato». Lo ha affermato l’assessore regionale alle Finanze, Barbara Zilli, a margine dell’inaugurazione della 30ma Festa della zucca di Venzone, alla quale ha preso parte assieme al presidente del Consiglio regionale Mauro Bordin.


«La Regione Fvg è molto soddisfatta che questo appuntamento sia ripreso dopo lo stop imposto dalla pandemia – ha affermato l’esponente della Giunta Fedriga – e un plauso va agli organizzatori, a PromoTurismoFvg, alla Pro Loco Venzone, al suo presidente Duilio Fadi, a tutti i suoi collaboratori e volontari che si sono prodigati affinché il Friuli riavesse una delle sue manifestazioni più caratteristiche dell’autunno. La comunità venzonese mantiene come un gioiello questo che è uno dei borghi più belli d’Italia e la Regione lo promuove, sostenendo anche questa festa, con impegno nella convinzione che la grande capacità di far emergere le sue origini storiche, la magnifica ricostruzione post-terremoto e il turismo lento costituiscano tre ingredienti alla base del grande valore di Venzone».
Dopo lo stop imposto dal Covid, è dunque ripresa quest’anno la tradizionale festa del weekend del 21 e 22 ottobre, capace di attrarre sempre migliaia di visitatori e di curiosi, facendo da traino alle attività del territorio, coinvolte nell’organizzazione della festa, ma anche dei Comuni limitrofi. «È infatti l’intera zona collinare – ha osservato Barbara Zilli – a trarre beneficio da questa splendida vetrina, che permette a chi entra a Venzone di fare un tuffo nel passato del Medioevo, quando la città fortificata era crocevia di scambi e di culture. Ma Venzone è oltre a questo un esempio unico del “modello Friuli” da mostrare con orgoglio a tutto il mondo: in queste pietre, in questi sassi c’è tutto il coraggio, la forza, la caparbietà della gente friulana, che dopo il terremoto del 1976 ha voluto che tutto tornasse ad essere com’era e dov’era». All’inaugurazione è intervenuto, tra gli altri ospiti del sindaco Amedeo Pascolo, anche il vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Mazzolini.

—^—

In copertina e all’interno tre immagini della bellissima Festa della zucca a Venzone alla quale è intervenuta l’assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli.

(Foto Regione Fvg)

, , , , , , , , , , , ,
Similar Posts
Latest Posts from FriuliVG.com